IL PAESE DELLE AQUILE ALBANIA

IL PAESE DELLE AQUILE ALBANIA

€ 1115 a persona

11-16 MAGGIO 2022

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

 

1.170,00

Quota valida per 17-20 partecipanti;

1.115,00

Quota valida per 21-25 partecipanti;

 

SUPPLEMENTO SINGOLA: € 160,00 (disponibilità limitata)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

– viaggio in aereo con tasse aeroportuali (quantificate in € 124,16) e franchigia bagaglio in stiva di 23 kg (158 cm somma delle tre dimensioni) e a mano di 8 kg (55x35x25cm) a passeggero;

– sistemazione in boutique hotels 3*/4* in camera doppia;

– servizio bus Gt in Albania per tutte le visite, come da programma indicato;

– visite guidate in italiano come da programma;

– trattamento di pensione completa;

– gli ingressi;

– una degustazione di vino;

– accompagnatore;

– assicurazione medica (massimale € 10.000,00), bagaglio (massimale € 750,00), Cover stay (massimale € 2.500,00) in caso di fermo sanitario dell’assicurato disposto dall’autorità competente (fermo che può avvenire al momento del suo arrivo presso la destinazione oppure durante il corso del viaggio o in caso di dichiarata quarantena con permanenza forzata sul posto) l’assicurazione rimborserà gli eventuali costi essenziali indispensabili per vitto e sistemazione alberghiera sostenuti per la permanenza forzata.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: l’eventuale transfer per e dall’aeroporto di Trieste (in base alla provenienza dei partecipanti si valuterà di organizzare tale servizio a pagamento), le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, tutto quanto non riportato nel programma di viaggio ed alla voce “la quota comprende”;

Le quote potrebbero subire degli aggiornamenti valutari fino a 21 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: costo del trasporto; tassi di cambio applicati al pacchetto in questione; diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio; di sbarco o di imbarco negli aeroporti.

Sarà possibile, al momento dell’iscrizione al viaggio, richiedere l’emissione di una polizza facoltativa a copertura delle penali dovute in caso di annullamento del viaggio per motivi di carattere sanitario. Il costo di tale polizza è di € 60,00. Tale polizza non copre le malattie preesistenti. In agenzia sono disponibili le condizioni specifiche di tale polizza, o eventuali assicurazioni alternative con maggiori coperture.

 

ANNULLAMENTI:

Qualora il viaggiatore intenda recedere dal contratto al di fuori delle ipotesi elencate nelle condizioni di partecipazioni, qualunque sia il motivo della rinuncia, saranno applicate le seguenti penali:

-solo la quota di iscrizione (se non prevista, euro 20 per spese agenzia) fino a 60 giorni prima della partenza

-25 % della quota per rinunce fino a 30 giorni lavorativi prima della partenza;

-50% della quota da 29 fino a 20 giorni lavorativi prima della partenza;

-75% della quota da 20 fino a 7 giorni lavorativi prima della partenza;

-nessun rimborso dopo tale termine.

Il computo dei giorni si effettua conteggiando tutti i giorni lavorativi (escluso sabati e festivi)

In ogni caso il premio delle assicurazioni facoltative non verrà rimborsato.

Nel caso in cui una camera multipla diventi singola, la persona rimanente in singola dovrà corrispondere il relativo supplemento.

 

ISCRIZIONI E PAGAMENTI: le iscrizioni si ricevono fino ad esurimento dei posti disponibili e comunque entro e non oltre il 26 marzo, previo versamento di un acconto di € 290,00 a persona.

Il saldo dovrà essere versato 1 mese prima della partenza.

 

POSTI IN PULLMAN: i posti in pullman verranno assegnati in base all’ordine di iscrizione e rimarranno validi per tutta la durata del viaggio.

 

N.B.: Per partecipare al viaggio viene obbligatoriamente richiesta la certificazione verde COVID 19 (Super Green Pass o eventuali normative vigenti al momento dell’effettuazione del viaggio, compresi tamponi necessari per il rientro e moduli da compilare). E’ inoltre obbligatorio indossare la propria mascherina nei luoghi interni ed è consigliabile disinfettarsi costantemente le mani.

Polizza responsabilità civile: Unipolsai Assicurazioni Spa N. 100134738 Autorizzazione regionale n.° 634 del 29/10/1984

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della legge 6 febbraio 2006 n.38 – La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero”.

1

1° Giorno: Italia – Kruja

Ritrovo presso l'aeroporto di Trieste in tempo utile per il volo per Tirana (con scalo a Roma). All'arrivo incontro con la guida e pranzo presso il ristorante Bunker Farm. Si viene accolti da un'accoglienza tipicamente Albanese con prodotti locali dell’azienda agricola e visita dei bunker e del laghetto che abbellisce il luogo. A seguire trasferimento in pullman verso Kruja. All'arrivo visita del Castello con il Museo Skanderbeg ed il Teqe Bektashi del posto (I bektashi sono una setta musulmana che ha sede in Albania. Il loro approccio mentale e spirituale è impressionante). Sistemazione in hotel cena e pernottamento.


2° Giorno: Kruja - Ardenica – Apollonia – Vlora (Valona)

Dopo la prima colazione partenza verso il Sud del Paese. Arrivo al Monastero di Ardenica, costruito verso il 12mo secolo, con tanti reperti risalenti all'epoca ellenistica e arricchito di affreschi che celebrano la tradizione bizantina, per tanti secoli tipica in questa regione del Sud dell' Albania. Questo è l’unico monastero albanese dove vivono ancora monaci ortodossi. Al termine trasferimento ad Apollonia per un salto nell'antichità. Apollonia è stata una città prospera nel periodo ellenistico e poi in quello romano. Una forte impronta rimane dal tempo di Giulio Cesare e la storia continua con un elegantissimo monastero dedicato alla Santa Madre (12mo secolo). Il museo archeologico arrichisce la visita. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio arrivo a Valona per una breve passeggiata nella città Vecchia. Sistemazione in hotel cena e pernottamento.


3° Giorno: Vlora – Saranda – Butrinti-Saranda

Prima colazione in hotel. Proseguimento verso la bellissima Riviera ionica. Sosta per la visita dell’interessante castello di Vasiliqia, costruito nel 1808 dal leggendario Ali Pascia. Ben posizionato nella costa ionica, il castello è parte di un ampio sistema di fortificazione che il Pascia di Tepelena aveva costruito nell'ambito delle sue ambizioni di espandere il suo potere sull'Isola di Corfu. Pranzo in ristorante. Si continua verso Butrinto, il più bel sito archeologico e naturale della regione. Cena con prodotti locali, pernottamento in hotel.

 
4° Giorno: Saranda – Occhio Azzuro - Gjirokastra – Berat

Prima colazione in hotel e partenza verso Argirocastro. Si arriva nella città di pietra dopo una sosta nella sorgente naturale dell’Occhio Blu. Ad Argirocastro visitiamo il Castello e la bellissima casa labirinto dei Skendulaj. Pranzo in ristorante. Trasferimento verso Berat. Sosta nella regione vinicola di Berat per una degustazione di vini locali. Cena nella cantina. A seguire arrivo nella Città delle Mille Finestre. Sistemazione in hotel, passeggiata serale. Pernottamento in hotel.


5° Giorno: Berat – Durazzo –Tirana

Prima colazione in hotel. Al mattino visita di Berat e dei quartieri di Mangalem, Goritza e Castello. Sono questi i tre siti tutelati dall’UNESCO. Proseguimento verso Durazzo. Pranzo in ristorante. Visita dell'anfiteatro romano e del centro storico. Spostamento verso Tirana. Cena in un bel ristorante del centro di Tirana. Pernottamento in hotel.


6° Giorno: Tirana - Italia

Prima colazione in hotel e visita del Museo Nazionale. Al termine visita della parte storica della città con monumenti del periodo ottomano, mussoliniano, comunista e postmodernista. Pranzo in ristorante. Trasferimento per l’aeroporto di Tirana in tempo utile per il volo per Trieste (con scalo a Roma).


L'ordine delle escursioni potrà subire variazioni per motivi di ordine tecnico-pratico